6 – Il digestato

La classificazione giuridica del digestato ha per anni creato problemi, in particolar modo in Piemonte. La Regione, infatti, non ha mai inteso realmente chiarire in quali caso il digestato potesse essere classificato come rifiuto ed in quali come sottoprodotto. L’interpretazione è, quindi, stata affidata alle Province che, forse per timore di cadere in errore, hanno di fatto classificato quasi ovunque il digestato come rifiuto anche ove non ne ricorrevano i presupposti. Tale approccio ha creato gravissimi danni ai produttori piemontesi.

Solo la bozza del DM effluenti approvata dalla Conferenza Stato Regioni nel novembre 2014 ha introdotto un reale chiarimento.

6 – Il Digestato